Chiedi a FIAP
phone icon
Aderisci a FIAP
signUp icon
Iscriviti alla Newsletter
newsletter icon
News

Trasporti Internazionali - Ungheria - Attenzione ai pedaggi autostradali

Obbligatorio verificare i dati dei propri automezzi sul sistema HU-GO per evitare pedaggi eccessivi

| Pubblicato in News
HU GO Hungary obu

Avvisiamo che dal 1° luglio 2021, il National Toll Payment Services Plc. (NTPS Plc.) ungherese, classificherà "automaticamente" i veicoli adibiti al trasporto merci con massa superiore a 3,5 tonnellate, registrati nel sistema HU-GO, abbinati ad un codice "paese estero", nella categoria ambientale più bassa, ossia l'Euro 0 – categoria C - nel sistema HU-GO - alla quale corrisponde l’importo di pedaggio più alto.

Al fine di evitare l'addebito di un pedaggio eccessivo rispetto alla classificazione ambientale reale del veicolo, le imprese impegnate in relazioni di traffico assoggettate a tale pedaggio, hanno ora l'onere di verificare/caricare in tempo utile, nel loro profilo HU-GO, tutte le informazioni necessarie alla corretta classificazione del veicolo, ossia marca, anno di fabbricazione, numero di telaio, nonchè e a caricare la carta di circolazione da cui risulti la categoria ambientale di appartenenza.

Senza tale intervento al veicolo estero, ribadiamo, sarà assegnata in automatico la più costosa "classe C", che rimarrà tale fino ad aggiornamento avvenuto.

Informazioni su tali novità e sugli importi dei pedaggi in Ungheria, sono consultabili sul sito web HU-GO 

customer care icon
Chiedi a FIAP

Contattaci per informazioni, chiarimenti e supporto!

fiap icon
Iscriviti a Fiap

Entra far parte della Federazione Italiana Autotrasportatori Professionali

info icon
Informazioni

Contattaci in modo semplice e veloce!