Chiedi a FIAP
phone icon
Aderisci a FIAP
signUp icon
Iscriviti alla Newsletter
newsletter icon
News

Decreto "Cura Italia" - primi riscontri e valutazioni

| Pubblicato in News
magnifier

Una prima lettura del Decreto "Cura Italia" emanato, ha evidenziato:

Art. 64 è previsto un credito d’imposta pari al 50% della spesa sostenuta dall’impresa per sanificazione di ambienti e strumenti di lavoro, fino al limite di 20.000,00 e fino all’esaurimento della somma messa disposizione, pari a 50 milioni di euro;

Art. 83 Per le multe non ancora scadute sono sospesi e quindi si sono allungati i termini per presentare ricorso;

Art. 92 comma 4 è autorizzata fino al 31 ottobre la circolazione dei veicoli la cui revisione scade entro il 31 luglio. Lo stesso vale per i veicoli da sottoporre a visita e prova presso MCTC ex art. 75 e 78 Codice della Strada;

Art. 108 è previsto che il pagamento in misura ridotta del 30% sia consentito se il pagamento avviene entro 30 giorni anziché entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notifica del verbale. NB: la norma vale dall’entrata in vigore del Decreto (quindi 17 marzo) e fino 31 maggio 2020. Dopo si ritorna al regime normale, salvo proroghe da concedersi con Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Art 113 disposto il rinvio al 30 giugno 2020,  sia per la presentazione del MUD, cioè della dichiarazione ambientale dei rifiuti movimentati nel 2019 il cui termine normale era quello del 30 aprile, sia del pagamento del diritto d’iscrizione all’Albo dei gestori ambientali, anch’esso in scadenza al 30 aprile 2020.

Si ricorda che le norme del decreto “Cura Italia” dovranno essere convertite in legge entro il 16 maggio 2020 e che durante l’iter parlamentare di conversione saranno possibili ulteriori modifiche.

Seguiranno, ovviamente, ulteriori indicazioni ed aggiornamenti

 

Scarica il Decreto
#CuraItalia

customer care icon
Chiedi a FIAP

Un NUMERO UNICO NAZIONALE sempre a tua disposizione.

fiap icon
Iscriviti a Fiap

Entra far parte della Federazione Italiana Autrasportatori Professionali

info icon
Informazioni

Contattaci in modo semplice e veloce!