Lavoratori distaccati da altro Stato U.E. Legislazione applicabile in caso di sostituzione. Sentenza Corte di Giustizia. Circ.201/2018

Lavoratori distaccati da altro Stato U.E. Legislazione applicabile in caso di sostituzione. Sentenza Corte di Giustizia. Circ.201/2018

Ecco la sentenza emessa dalla Corte di Giustizia dell’Unione Europea che ha stabilito che quando un lavoratore distaccato dal suo datore di lavoro in un altro Stato Membro, venga sostituito da un altro soggetto distaccato da un altro datore di lavoro, “quest’ultimo lavoratore non può continuare ad essere assoggettato alla legislazione dello Stato membro in cui il suo datore di lavoro esercita abitualmente la sua attività” ed è immediatamente sottoposto al regime della Sicurezza Sociale dello Stato membro in cui lavora.