Fisco. Procura per la presentazione della delega alla consultazione del cassetto fiscale ad un’associazione di categoria. Risposta ad interpello dell’Agenzia delle Entrate. Circ.231/2018

Fisco. Procura per la presentazione della delega alla consultazione del cassetto fiscale ad un’associazione di categoria. Risposta ad interpello dell’Agenzia delle Entrate. Circ.231/2018

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta ad interpello n. 57 del 31 ottobre 2018, ha fornito alcune precisazioni sull’autenticazione della firma apposta sulla procura per la presentazione, presso gli uffici l’Agenzia delle entrate, del modello “Conferimento della delega/revoca per la consultazione del cassetto fiscale, dei dati rilevanti ai fini IVA e per l’utilizzo dei servizi di fatturazione elettronica“, da parte di un’associazione di categoria che, pur non rientrando tra i soggetti abilitati alla presentazione del predetto modello (in quanto non espressamente contemplata dall’art. 63 del DPR 600/1973), si avvalga tuttavia di un dipendente iscritto all’Albo dei Dottori commercialisti ed esperti contabili.